“Cura Italia“: sospesi notifica e pagamento multe

0
336

L’attività di notifica e pagamento delle contravvenzioni è ufficialmente “cristallizzata“, sospesa fino al prossimo 3 aprile: è una delle norme inserite nel Decreto “Cura Italia”, che appunto rinvia fino all’inizio del prossimo mese tutte le operazioni relative a notifiche dei verbali, pagamenti delle multe ed eventuale apertura di pratiche di ricorso contro provvedimenti sanzionatori.

Inoltre, lo stesso Decreto del 17 marzo aumenta da 5 a 30 giorni i termini per il pagamento in misura ridotta del 30% della sanzione, a far data dalla contestazione o notifica della violazione.

In conseguenza di tali novità, in una nota ufficiale, la Polizia Stradale “invita gli utenti a non recarsi nei propri uffici se non per particolari e documentate situazioni di necessità ed urgenza”.

Fonte: Automoto.it