Porsche 911 GT3 2021

0
472

Sarà una macchina come al solito speciale, che conferma come a Zuffenhausen abbiano capito una cosa: in particolar modo nelle auto racing oriented non è solo la potenza massima il valore da tenere in considerazione ma anche il feeling che il sound e l’erogazione della potenza sono in grado di trasmettere ai piloti. E così ad una 911 che nella variante S si fa aiutare dal turbo e nella variante…Turbo S utilizza questo ausilio per sprigionare 650 CV gestiti da una super-aerodinamica, nella declinazione più vicina all’auto da corsa per il customer racing rimane fedele all’urlo dei 9.000 giri senza alcun filtro da parte della sovralimentazione: motore aspirato, cambio manuale (PDK 8 marce alternativo) e aerodinamica pensata per assicurare performance, alla stregua delle quattro ruote sterzanti.

Un progetto apparentemente semplice ma molto sofisticato per la necessità di proporre un motore relativamente potente ma difficile da far rientrare nei livelli di emissione che sono sempre più stringenti e che hanno costretto i tecnici ad un lavoro super per venire incontro alle necessità richieste dagli standard produttivi: elementi che ovviamente non trovaneranno riscontro, poi, nella 911 Cup destinata ai trofei e nelle varianti GT3R che saranno dedicate ai clienti del customer racing di tutto il mondo.

Insomma una 911 che gioca duro sull’emozione e lo fa migliorando ogni aspetto, in particolar modo il telaio (nel passaggio dalla 991 alla 992 dovrebbe esserci un alleggerimento) che permetterà alla vettura di portare con sé più elementi di sicurezza a fronte di un peso di poco inferiore ai precedenti 1.430 kg con il cambio PDK e 1.413 con il manuale a sei marce. Cambia anche l’ala posteriore con un attacco superiore che fa molto DTM ed è molto in voga nelle ultime produzioni sportive delle Case tedesche.

Insomma un prodotto speciale, di cui non si conosce il prezzo ne la tiratura, ma che certamente farà emozionare gli appassionati di tutto il mondo che potranno continuare a godere e sognare con il suono celestiale di questo incredibile 6 cilindri boxer aspirato.

Fonte: Automoto.it – Archivio articoli