Nissan Ariya: premiere mondiale in Italia

0
347
Nissan Ariya: premiere mondiale in Italia
Nissan Ariya: premiere mondiale in Italia

Nissan ha scelto l’Italia per la presentazione dal vivo dell’Ariya, dopo la première virtuale dello scorso luglio a Yokohama: il modello mostrato a Roma alla stampa di settore è l’ultima versione ancora prototipo prima dell’inizio della produzione della vettura, che verrà allestita in Giappone.

Ariya, primo crossover coupé 100% elettrico, e sul quale debutta ufficialmente il nuovo logo Nissan, viene definita la massima espressione della Nissan Intelligent Mobility: viluppato sulla nuova piattaforma EV, si distingue per il design, la tecnologia e-4ORCE e gli avanzati sistemi di guida autonoma e connettività di cui è dotato.

Un crossover dall’indole sportiva coniugata con una guida fluida e silenziosa, che mette a disposizione di pilota e passeggeri interni accoglienti e lussuosi, mentre le funzioni di guida autonoma, l’assistente vocale personale e gli avanzati sistemi di connettività aumentano la sicurezza.

Ariya sarà proposto sul mercato europeo in cinque versioni, con batterie da 63 e 87 kWh, trazione a due o quattro ruote motrici ed autonomia oscillante da 340 a 500 km (dato in ciclo combinato WLTP, ancora soggetto a omologazione).
Versioni e modalità di guida
Nel dettaglio, queste le cinque versioni:
•    Ariya 63 kWh, due ruote motrici, fino a 360 km di autonomia
•    Ariya 87 kWh, due ruote motrici, fino a 500 km di autonomia
•    Ariya e-4ORCE 63 kWh, a trazione integrale, fino a 340 km di autonomia
•    Ariya e-4ORCE 87 kWh, a trazione integrale, fino a 460 km di autonomia
•    Ariya e-4ORCE 87 kWh Performance, top di gamma, fino a 400 km di autonomia

Tutte saranno dotate di sistema di ricarica rapida grazie al Combined Charging System, con l’aggiunta della funzione di controllo termico della batteria con raffreddamento a liquido, che ottimizza la temperatura.

Le versioni da 63 kWh sono dotate di due caricabatteria: uno da 7,4 kW in corrente alternata e uno che supporta fino a 130 kW in corrente continua, mentre quelle da da 87 kWh ne hanno uno da 22 kW in corrente alternata e uno fino a 130 kW in continua.
Le tre modalità di guida (Standard, Sport ed ECO, cui si aggiunge per i modelli e-4ORCE anche la Snow), permettono di adattare la vettura a tutti gli stili di guida e alle diverse situazioni stradali circostanze, mentre la distribuzione bilanciata del peso del motore e della batteria, vicina al 50/50 su asse anteriore e posteriore, consente percorrrenza di curva agevole e sicura.

La tecnologia e-4ORCE, disponibile sulle versioni a quattro ruote motrici, comprende un doppio motore elettrico ed un sistema di trazione integrale nato dalla grande esperienza di Nissan nei fuoristrada e auto sportive, che unisce la tecnologia di ripartizione della coppia Attesa E-TS della GT-R e il sistema intelligente 4×4 della Patrol.

Ariya sarà disponibile sul mercato europeo a partire dal secondo semestre 2021, con possibilità di prenotazione già entro la fine di quest’anno; il listino ufficiale non è ancora stabilito, ma Marco Toro, nuovo Amministratore Delegato di Nissan Italia che ha debuttato ufficialmente proprio con l’evento di presentazione di Ariya, assicura che sarà una particolarmente interessante.

Fonte: Automoto.it