Volvo, in arrivo un nuovo SUV elettrico compatto

0
321
Volvo, in arrivo un nuovo SUV elettrico compatto

Volvo sta lavorando ad un SUV elettrico compatto che dovrebbe fare a breve il proprio debutto sul mercato. Stando a quanto riportato da Automotive News Europe, Volvo ha intenzione, nel corso del 2021, di inserire il SUV compatto nel programma di elettrificazione degli sport utility che ha già visto l’esordio della XC40 Recharge e che nel 2022 vedrà il debutto della XC90 full electric. 

La controllante di Volvo, Geely, ha dato il via libera all’utilizzo della sua piattaforma Sea per il prossimo SUV elettrico di Volvo. Si tratta di un’architettura già impiegata per la Zero Concept della Lynk&Co. Al momento non sono stati diffusi dati tecnici, ma è lecito pensare che l’autonomia del nuovo SUV si possa avvicinare a quella della “cuginetta”, che garantisce 700 km con una ricarica. Sono 400 i km di autonomia della XC40 Recharge da 408 CV: una vettura basata sulla piattaforma CMA, sfruttata anche per le endotermiche e le ibride plug-in.

Fonte: Automoto.it