L’auto elettrica di Alibaba è una supercar con 540 CV e ricarica wireless

0
413

Si chiama Zhiji L7, ed è la nuova supercar nata da una joint venture tra importanti gruppi cinesi tra cui Alibaba. Guida autonoma avanzata, 540 CV di potenza, 700 Nm di coppia e (soprattutto) 1.000 Km di autonomia.

La Zhiji L7 è l’ultima creazione del brand cinese Zhiji Auto, nato da una joint venture tra Zhangjiang Hi-Tech, SAIC e Alibaba. Ed è una supercar a tutti gli effetti che, oltre alle prestazioni, mette sul tavolo una guida autonoma estremamente evoluta e la ricarica wireless. Ma andiamo con ordine.

Linee e proporzioni sono quelle tipiche di una berlina di fascia premium, mentre gruppi ottici e fanaleria sembrano disegnati con un bisturi per seguire al meglio i gusti del mercato cinese. Per quanto riguarda gli interni invece, la vettura presenta un design estremamente pulito su cui spicca un enorme display da 39 pollici con definizione 4K, il più grande mai montato su di un’automobile. La casa ha poi dichiarato che gli inserti in legno vengono dall’Italia, nello specifico dal Lago di Como e dalle Alpi. La vettura sarà disponibile in tre colorazioni: Diana White, Repin Black e Rapheal Tea.

Fonte: Automoto.it