Renault Captur E-Tech: l’evoluzione ibrida del SUV più amato d’Europa

0
374

Renault Captur è uno dei SUV più venduti in Europa: dal suo lancio nel 2013 ne sono stati venduti 1.5 milioni e nel 2020 è risultato il più venduto della sua del suo settore in Italia. Alla luce di questo grande successo, ora la casa francese propone Renault Captur E-Tech, ovvero la versione full hybrid del modello tanto amato.

Messo a punto in collaborazione con il Renault F1 Team, è il frutto di oltre 150 nuovi brevetti che danno vita a due nuove motorizzazioni ibride, con o senza ricarica. Infatti, l’auto è dotata di due motori elettrici, batteria di trazione e trasmissione smart multimode, che raccoglie tutta l’energia, sia elettrica che termica, e la convoglia per alimentare il mezzo nella maniera più funzionale possibile.

Con emissione di CO2 ridotte al minimo, Renault Captur E-TECH Hybrid è dotata di un motore a quattro cilindri da 1.6 litri, in combinazione ai motori elettrici per un totale di 145 Cv, ma la soluzione full hybrid si completa con una batteria da 230 volt con capacità da 1,2 Wh. Il Suv, euro 6D full, consente di sfruttare fino al 80% l’energia elettrica durante l’utilizzo urbano.

Fonte: Allaguida