Un nuovo Tesla Pickup: più compatto ed economico di Cybertruck

0
290

Nell’attesa di conoscere la veste definitiva della Tesla Cybertruck, che sembra ormai essere posticipata al 2023, la rete mostra alcune interessanti ricostruzioni grafiche di come potrebbe essere una versione compatta del maxi pickup elettrico. Un prodotto diverso, che a differenza del fratello ormai avviato alla produzione si rivolge ad una clientela diversa rispetto a quella del Ford F150 o del Dodge RAM.

Le dimensioni ricordano più quelle di una Mitsubishi L200 o del Ford Ranger, che nascono con “tagli” dimensionali decisamente più compatti per venire incontro alle esigenze di mercati dai numeri eccezionali per questa tipologia di prodotti come quelli asiatici: non è un caso che tutti i principali costruttori di questa categoria di pick-up assemblino i loro prodotti in Thailandia. Per quanto riguarda il Tesla mid-size pickup la derivazione con la piattaforma messa a punto per la Model 3 e la Model Y è evidente ed è chiaro che se mai ci dovesse essere uno spazio per allargare la gamma pickup verso il basso la scelta di questo punto di partenza sembrerebbe scontata: una ottantina di kwh di batteria, magari con struttura portante come sta per debuttare nelle Model 3 ed Y di produzione yankee – a tutto vantaggio del peso – potrebbe assicurare ben oltre 500 km di autonomia e tutti i vantaggi in ambito di elettrico del mondo Tesla declinati in una ambientazione più vicina a quella del lavoro.

Un oggetto interessante che però potrebbe scontrarsi con logiche di prezzo “estreme”: la produzione “low cost” di questo genere di mezzi da lavoro da parte della concorrenza rende i prezzi dei mid-size pickup relativamente interessanti e chiaramente il prodotto Tesla si ritroverebbe a scontrarsi con problematiche di posizionamento oltre che di necessità di spartani che questi veicoli portano intrinsecamente con loro: problemi che l’azienda di Musk sta affrontando con il Cybertruck e che potrebbe tranquillamente riportare, scalandone le soluzioni, anche su un veicolo da lavoro con il cassone di dimensione più piccola rispetto a quello che verrà.

Per il momento, cari lavoratori amanti dell’elettrico, questo render rimane…un render, ma con Musk non bisogna mai dire mai: prima o poi qualcosa sul tema non è detto che non possa arrivare…

Fonte: Automoto.it – News