Tesla Cybertruck arriva nel 2023 con altre novità non annunciate

0
196

Tesla inizierà finalmente a vendere il suo primo pickup Cybertruck nel 2023, o almeno così ha annunciato Elon Musk alla festa di inaugurazione della fabbrica Giga Texas dell’azienda. Durante la sua presentazione sul palco, Musk ha mostrato il veicolo che andrà in produzione, che assomiglia ancora alle versioni precedentemente annunciate, tranne che le sue portiere, che adesso non hanno più maniglie.

A proposito delle maniglie: l’auto sarà in grado di sapere che il guidatore e lì, e saprà che dovrà aprire le portiere. Musk si è anche scusato per il ritardo nel rilascio di Cybertruck che è stato annunciato per la prima volta nel 2019. La data di uscita originale (e molto ottimistica) di Tesla era il 2021, ma successivamente il costruttore ha ritardato il lancio di Cybertruck al 2022 e ora sembra definitivamente al 2023.

La casa automobilistica produrrà il Cybertruck nella sua Texas Gigafactory, che prevede di diventare la fabbrica di automobili di “più alto volume” in America. Musk ha toccato anche le sue altre Gigactories pianificate in tutto il mondo, e altri argomenti, facendo capire come la produzione di veicoli vicino a dove verranno spediti sia molto più rispettosa dell’ambiente.

Quest’anno si tratta di aumentare la produzione fino a raggiungere una scala che “nessuna azienda ha mai raggiunto nella storia dell’umanità”, ha detto Musk durante la presentazione – mentre il prossimo anno l’impegno è di rilasciare una “massiccia ondata di nuovi prodotti”.

Fonte: macitynet.it